Una Povera vecchia felice del villaggio di Alichur nel Pamir condivide le sue storie di vita

Saidmamad

Home | Il nostro Blog

Una Povera vecchia felice del villaggio di Alichur nel Pamir condivide le sue storie di vita

Sulla strada per Murghab ci siamo fermati ad Alichur per pranzare in un caffè. All'interno c'era una donna anziana che stava prendendo il caffè. L'ho salutata e le ho chiesto com'è la vita ad Alichur e lei ha iniziato a raccontarmi della sua vita: "Mio marito è morto anni fa. Non ho entrate se non la pensione che ricevo dal governo. Non è sufficiente, ma sopravvivo. La mia casa non è lontana da questo caffè" (dietro di lei nella foto).
"Pochi giorni fa, ho visto Dio in sogno. Attraversavo un piccolo ponte e ho visto un vecchio, seduto su una grande pietra. L'ho salutato e mi sono seduta vicino a lui. Lui ha risposto ai miei saluti e ha chiesto:
- Sapete chi sono?
- No, mi dispiace, non lo so.
- Io sono Dio.
Appena ho sentito quelle parole mi sono svegliata. Quel giorno ho sacrificato una grossa pecora e ho dato da mangiare alla gente del villaggio. Poi ho mandato un'altra pecora al villaggio di Imom, nella valle di Ghund, nel distretto di Shugnan, per perché fosse sacrificata lì".
Mentre raccontava gli occhi le si erano riempiti di lacrime di felicità. Faceva troppo freddo per me che indossavo ancora i pantaloncini, ma non me ne accorgevo neanche perché le storie di quella donna e la sua convinzione erano davvero piacevoli da ascoltare e mi tenevano al caldo. Ascoltandola ho capito che a volte la felicità non dipende dal denaro. Anche i poveri sono felici, perché spiritualmente sono FORTI.

Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta sulla nostra pagina Facebook il 13 agosto 2018. Segui le nostre pagine su:
Facebook https://www.facebook.com/DiscoverThePamirs  e
Instagram https://www.instagram.com/discoverthepamirs/


Postato il: Lunedì 23 Agosto 2021 18:18 by Saidmamad

Tag collegati: #belief


Share it


Commenti

Per inserire un commento devi accedere con il tuo utente


Ancora nessun commento.

Informazioni sul post

Creato il:

Modificato:

Autore: Saidmamad